Legale

Linee Guida per Richieste delle Autorità

Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2018 

Se siete autorità con giurisdizione principale nei seguenti Paesi o territori: Cambogia, Hong Kong, Indonesia, Laos, Filippine, Singapore, Tailandia, Giappone, Corea, Taiwan, Vietnam, Malesia, Macao; vi preghiamo di fare riferimento a queste linee guida . Se seguite le linee guida sotto riportate, la vostra richiesta non potrà essere gestita.

Se siete autorità con giurisdizione principale in Russia, vi preghiamo di fare riferimento a queste linee guida. Se seguite le linee guida sotto riportate, la vostra richiesta non potrà essere gestita.

Queste linee guida sono punto di riferimento per autorità che hanno bisogno di ricevere informazioni da parte nostra riguardo l’attività degli utenti su TikTok. TikTok Inc. (“TikTok”) si riserva il diritto di modificare queste linee guida in ogni momento, senza preavviso.

Politica di Risposta di TikTok alle Richieste delle Autorità

TikTok si impegna ad assistere le autorità nel rispetto della privacy e dei diritti dei propri utenti. Per ottenere informazioni non pubbliche dei nostri utenti, le autorità dovranno fornire l’adeguata documentazione legale prevista per il tipo di informazione richiesta – come un atto di citazione, un’ordinanza della magistratura o un mandato o avviso di garanzia – oppure inoltrare una richiesta d’emergenza. 

Quali informazioni possono essere rese disponibili in risposta a una richiesta legalmente valida?

  • Informazioni d’iscrizione. Le informazioni raccolte quando un utente registra un nuovo profilo o  aggiorna i campi modificabili nel modulo di registrazione (“Informazioni del Profilo”). Si prega di notare che non tutte le categorie elencate di seguito sono necessarie per creare un profilo. Le Informazioni del Profilo comprendono: nome utente, nome e cognome, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono, modello del dispositivo, data di creazione del profilo e indirizzo IP utilizzato al momento della creazione. Queste informazioni possono essere ottenute tramite una citazione o ordinanza legalmente valida (amministrativa o giudiziaria). Negli Stati Uniti, a seguito di un un’ordinanza del tribunale o mandato conformi alla sezione 18 U.S.C. 2703(d).
  • Contenuti video. L’applicazione TikTok consente agli utenti di creare e caricare video (“Video”), che possono essere sia salvati in modalità privata (“Video Privati”), sia postati sull’applicazione TikTok e resi disponibili agli utenti registrati (“Video Pubblici”). Tranne nei casi in cui un profilo sia stato impostato come privato o un Video Pubblico sia stato cancellato dall’utente, i Video Pubblici sono disponibili alle autorità direttamente tramite l’app TikTok e non è quindi necessario fornirli tramite una richiesta di dati. Alcune di queste informazioni sono disponibili solo in ottemperanza a un mandato.
  • Interazioni tra utenti. L’applicazione TikTok consente agli utenti di interagire tra loro tramite commenti ai video, messaggi diretti e chat dal vivo. Queste informazioni sono disponibili solo in ottemperanza a un mandato. 
  • Registri di dati. TikTok conserva registri di dati che possono includere metadati riguardanti l’accesso o uscita dell’utente dall’applicazione, i contenuti generati dall’utente (per es. date di creazione e modifica dei file) e le comunicazioni all’interno dell’applicazione (per es. dati su mittente/destinatario o la marcatura temporale). I registri non comprendono l’effettivo contenuto di alcun file o comunicazione generati dall’utente. Queste informazioni sono disponibili solo in ottemperanza a un mandato o un’ordinanza del tribunale. Negli Stuti Uniti, l’ordinanza o mandato devono essere conformi alla sezione 18 U.S.C. § 2703(d).

Quali informazioni sull’utente devo inserire nella mia richiesta?

Nella richiesta di informazioni riguardanti uno specifico utente dei nostri servizi deve essere incluso il nome utente del profilo interessato. Non ci è possibile localizzare un profilo sulla base del nome reale dell’utente, l’indirizzo di posta elettronica, il numero di telefono o altre informazioni del profilo.

Quali informazioni sull’ente richiedente devo inserire nella mia richiesta?

Ciascuna richiesta deve includere i contatti del rappresentante dell’autorità che effettua la richiesta, compresi:

  • Nome dell’ente richiedente;
  • Nome e numero di matricola dell’agente;
  • Indirizzo di posta elettronica con dominio dell’ente richiedente;
  • Numero di telefono dell’agente richiedente, incluso l’interno se presente;
  • Indirizzo postale dell’agente richiedente (non accettiamo caselle postali);
  • Data entro cui si richiede la risposta (v. oltre per le richieste d’emergenza).

TikTok onorerà una richiesta di conservazione dei dati?

Sì. TikTok onorerà le richieste formali di conservare le informazioni dell’utente per 90 (novanta) giorni. TikTok conserverà le informazioni per altri 90 (novanta) giorni dietro formale richiesta di proroga. In caso di richieste di ulteriori estensioni successive, potremmo non essere in grado di onorarle oltre la prima proroga di 90 (novanta) giorni. Qualora TikTok non riceva una procedura legale formale prima della scadenza del periodo di conservazione, l’informazione conservata potrà essere cancellata alla scadenza del periodo previsto.

Le richieste di conservazione devono essere firmate e inviate su carta intestata dell’autorità e devono comprendere le informazioni riguardanti lo specifico profilo da conservare. La richiesta dovrà, inoltre, includere una dichiarazione sulle misure intraprese per ottenere un’ordinanza o altra procedura legale per i dati richiesti.

In che modo posso far pervenire a TikTok una richiesta di conservazione dati?

Vi preghiamo di inviare tutte le richieste di conservazione e/o di dati via e-mail all’indirizzo legal@tiktok.com. Verrà accusata ricevuta ai soli scopi pratici e con essa TikTok non rinuncia a nessun diritto di opporsi alla richiesta, incluso il difetto di giurisdizione o di procedura.

TikTok non risponderà a richieste di conservazione e/o di dati relative a informazioni dell’utente inviate da funzionari che non appartengano ad autorità preposte all’applicazione della legge. 

Cosa devo fare in caso di una richiesta d’emergenza di dati?

TikTok valuta le richieste d’emergenza caso per caso. Se riceviamo informazioni dalle quali possiamo dedurre in buona fede che l’emergenza implichi un danno imminente a un minore o rischio di morte o di lesioni gravi per una persona, potremmo fornire le informazioni necessarie a prevenirne i danni, in conformità alle leggi in vigore in loco.

Potete sottoporre una richiesta d’emergenza via e-mail all’indirizzo legal@tiktok.com con oggetto “Richiesta d’Informazioni d’Emergenza ” e includere tutte le informazioni seguenti:

  • Identità della persona in pericolo di morte o di lesioni, o del minore che è a rischio di danno imminente; 
  • Natura dell’emergenza;
  • Informazioni sul profilo dell’utente in questione i cui dettagli sono necessari per prevenire l’emergenza;
  • L’informazione specifica richiesta e la motivazione per cui  tale informazione è necessaria per prevenire l’emergenza; e
  • Qualsiasi altro dettaglio o informazione di contesto disponibile sulle circostanze.

Tutte le richieste d’emergenza devono essere inviate per iscritto su carta intestata ufficiale, firmate da un funzionario autorizzato e, se inviate via e-mail, devono provenire da una casella di posta con il dominio dell’ente richiedente. Cliccare qui per scaricare il Modulo di Richiesta d’Informazioni d’Emergenza.

I cittadini semplici che vengono a conoscenza di una situazione d’emergenza sono invitati a contattare immediatamente e direttamente le forze dell’ordine e/o autorità locali.

È diversa la procedura in caso di autorità governative internazionali?

Per richiedere a TikTok le informazioni sopra elencate, le autorità governative internazionali sono invitate ad utilizzare la procedura prevista dal Trattato di Mutua Assistenza Legale (Mutual Legal Assistance Treaty, MLAT), inviando lettera di richiesta o rogatoria. TikTok la verificherà e risponderà alle richieste valide già mentre la procedura è in corso. 

TikTok notificherà agli utenti le richieste relative a dati dei loro profili? 

Nel sottoporre una richiesta di dati riguardante un particolare utente, le autorità dovranno considerare se un’eventuale notifica all’utente possa mettere a rischio l’indagine in corso. In tal caso, TikTok onorerà la richiesta di non notificare l’utente.

Inoltre,se la richiesta porta a conoscenza di TikTok una violazione passata o presente dei nostri Termini di servizio, intraprenderemo le azioni necessarie a prevenire ulteriori abusi, inclusa la cancellazione dell’account o altre azioni che notifichino all’utente che siamo a conoscenza delle sue violazioni. Se ritenete in buona fede che intraprendere tali azioni possa mettere a rischio l’indagine in corso, potete indicare nella vostra richiesta che TikTok differisca tale azione e TikTok ne terrà conto. Effettuare tale richiesta è responsabilità dell’autorità richiedente, poiché la politica di TikTok prevede di intraprende le azioni necessarie ad assicurare il rispetto dei propri Termini di Servizio. 

La procedura di richiesta o conservazione dei dati prevede dei costi?

TikTok si riserva il diritto di richiedere il rimborso dei costi sostenuti per rispondere a una richiesta di dati da parte delle autorità.